wikipedia
wikipedia

A San Benedetto del Tronto sono state introdotte una serie di novità per migliorare l’efficienza del servizio di raccolta dei rifiuti nel centro città.

Le nuove regole, legate al sistema “Porta a porta – Pap 2.0”, tengono conto della specificità della zona che si caratterizza per essere ad alta vocazione turistico – commerciale e per questo con modalità particolari di gestione del servizio.

Un cassonetto per il vetro

Tra le novità c’è in particolare l’introduzione di un cassonetto temporaneo per il vetro nel quadrilatero delimitato da via Giovanni XXIII, via Roma (esclusa), Statale 16 e viale Buozzi. In questa zona è già attiva da tempo la raccolta differenziata dell’indifferenziato e dell’umido con cassonetti temporanei, che vengono cioè posizionati ogni pomeriggio in 15 punti prestabiliti e rimangono a disposizione di famiglie e attività fino alle 23:30 circa, orario in cui PicenAmbiente, società che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti, li porta via.

Plastica, lattine e carta

Per la raccolta di plastica, lattine e della carta, d’ora in avanti, si useranno mastelli gialli e azzurri e non più sacchi. Questi contenitori saranno codificati in modo da essere riconducibili al singolo utente così come già avviene nel resto della città.
L’esposizione davanti alla propria abitazione dovrà avvenire in giorni prefissati:

  • mastello giallo della carta mercoledì sera dalle 20 alle 24;
  • mastello azzurro per la plastica e le lattine (senza vetro) venerdì dalle 20 in poi

Condomìni, nessun cambiamento

La raccolta differenziata non subisce invece nessuna variazione per i condomìni che da tempo utilizzano i cassonetti condominiali con serratura per conferire in ogni momento i rifiuti adeguatamente differenziati.

I mastelli gialli e azzurri – spiega poi una nota del Comune – vengono consegnati solo alle famiglie che hanno trovato nella cassetta della posta un’apposita cartolina – invito: gli interessati devono recarsi all’EcoSportello allestito da lunedì 2 dicembre fino a sabato 7 dicembre all’Auditorium “Don Bosco” in via Pizzi (adiacente alla Cattedrale della Madonna della Marina), per ritirare il kit composto dai mastelli e il materiale informativo”.

Utenze commerciali

Per gli operatori commerciali (bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie, negozi, supermarket, ortofrutta, ecc.) e per i condomini specificamente contattati, sono stati attivati ulteriori servizi personalizzati di raccolta domiciliare.

Su queste questioni è possibile rivolgersi per informazioni all’Ecosportello di Picenambiente, aperto tutte le mattine di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato al pian terreno del Municipio di viale De Gasperi e il giovedì mattina nella delegazione comunale di Porto d’Ascoli.

 Nuovo calendario di raccolta per il centro città

  • UMIDO: tutti i giorni nei cassonetti temporanei disponibili dal pomeriggio fino alle 23,30 circa in 15 punti del centro
  • RIFIUTI INDIFFERENZIATI: tutti i giorni nei cassonetti temporanei disponibili dal pomeriggio fino alle 23,30 circa in 15 punti del centro
  • VETRO: tutti i giorni nei cassonetti temporanei disponibili dal pomeriggio fino alle 23,30 circa in 15 punti del centro
  • CARTA: mastello giallo da esporre ogni mercoledì dalle 20 alle 24 davanti alla propria abitazione
  • PLASTICA E LATTINE: mastello azzurro da esporre ogni venerdì dalle 20 alle 24 davanti alla propria abitazione
Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.