Italy 1215430 1280 1024x678
Foto di Jacques Savoye da Pixabay

Ha preso il via a metà ottobre a Matera il servizio “porta a porta” per la raccolta differenziata domiciliare.

Al via il “porta a porta” a Matera

Un primo step era già stato compiuto ad agosto. La nuova metodologia era infatti stata introdotta nei borghi e nella zona industriale. Ora invece è il turno del centro abitato.

Si parte con la zona A di Matera

L’amministrazione comunale ha iniziato a rendere disponibile il nuovo servizio nella zona A. Si tratta di una parte della città che comprende le macroaree di Agna Le Piane, Cappuccini, Lanera, zona centro tra via Gramsci e piazza Matteotti, Rione Pini e le contrade dislocate lungo questa area.

Dal 22 ottobre il servizio è disponibile anche nella zona B

A partire dal 22 ottobre il porta a porta è iniziato anche nella zona B (altra parte del centro abitato). Mentre il 29 ottobre il servizio è arrivato anche nelle zona C (centro) e Sassi.

Orari esposizione contenitori

I cittadini devono effettuare l’esposizione dei contenitori carrellati dalle 21 alle 24. Da mezzanotte alle 6 la ditta preposta al servizio di raccolta dei rifiuti provvederà allo svuotamento.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.