A partire dal 10 giugno nel Comune di Pellezzano (Salerno) entreranno in vigore una serie di nuove regole per la raccolta differenziata. L’obiettivo è quello di favorire un maggiore coinvolgimento della cittadinanza in mondo da potenziare il riciclo.

Ritiro del kit

Il primo step per i cittadini consiste nel  munirsi del nuovo kit per la raccolta e del nuovo calendario dove sono indicate date e orari per il conferimento delle diverse tipologie di rifiuto. Dal 27 maggio gli utenti intestatari della Tari, muniti di codice fiscale, possono recarsi nelle sedi indicate dal Comune per ritirare il materiale. E’ inoltre possibile effettuare il ritiro per  conto terzi, purché si presenti il codice fiscale della persona per la quale si effettua il ritiro.

 

 

Ecco cosa cambia

Il nuovo sistema di raccolta differenziata prevede il divieto di utilizzo dei sacchi neri per il conferimento dei rifiuti. L’indifferenziato dovrà essere conferito ogni 15 giorni così come il vetro, per il quale però entrerà in vigore il porta a porta, in modo da eliminare in maniera graduale le campane collocate in strada per la raccolta di questo materiale. Si potranno conferire i diversi rifiuti direttamente presso l’isola ecologica di via delle Fratte Lago.

Un colore diverso per ogni frazione merceologica

I nuovi sacchi per la raccolta hanno un colore diverso in base al tipo di rifiuto che devono contenere.

  • sacco trasparente – organico
  • sacco celeste – multimateriale (plastica e banda stagnata)
  • sacco giallo –  carta e cartone
  • sacco verde vetro
  • sacco grigio – indifferenziato
  • sacco rosa – pannolini e pannoloni

Sanzioni per chi non rispetta regole

Per coloro che non ritireranno il kit e non rispetteranno le nuove norme sono previste una serie di sanzioni.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
CONDIVIDI
Monica Giambersio
Giornalista professionista e videomaker con esperienze in diverse agenzie di stampa e testate web. Laurea specialistica in Filosofia, master in giornalismo multimediale. Collaboro con Gruppo Italia Energia dal 2013.