A Rio Saliceto inizia la raccolta rifiuti con tariffa puntuale

355
differenziata rifiuti
Foto di TIm S da Pixabay

Rio Saliceto (RE) è pronta. Come annunciato nei mesi scorsi, inizia la raccolta dei rifiuti con il sistema della tariffa puntuale.

Dal prossimo primo luglio cambieranno le procedure previste. La misurazione del rifiuto indifferenziato diventa puntuale. Così da permettere al contribuente di pagare solo per il rifiuto effettivamente prodotto.

Per la prima volta nel comune emiliano una parte della tariffa (la cosiddetta quota variabile) verrà calcolata sulla base della misurazione puntuale dei rifiuti indifferenziati prodotti. Le utenze saranno divise in domestiche e non domestiche.

Attualmente, grazie alla collaborazione di tanti cittadini, a Rio Saliceto il dato di raccolta differenziata dei rifiuti continua a migliorare. Risulta pari a circa l’80%.

L’obiettivo è migliorare ancora. Per illustrare le novità ai cittadini, Comune e Iren hanno predisposto un foglio pieghevole consegnato a domicilio tramite informatori attivi dal 9 maggio. Gli operatori faranno visita agli utenti per recapitare i bidoni dotati di microchip per la tariffazione puntuale.

Esiste una quota minima annuale di esposizioni del contenitore grigio. Se rispettata, consente il massimo risparmio. Le esposizioni eccedenti verranno, invece, addebitate sulla Tari dell’anno successivo.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Pubblicista dal 2007, scrive per il Gruppo Italia Energia.