Due sportivi che hanno con l’acqua e con il mare un rapporto privilegiato sono i testimonial social italiani della campagna “Endless Ocean” contro il marine litter, lanciata dalla community europea Friends of Glass e sostenuta in Italia da Assovetro, l’Associazione Nazionale degli Industriali del Vetro. Si tratta di Massimiliano Rosolino, ex campione olimpico di nuoto, e di Umberto Pelizzari, campione mondiale di apnea, che promuoveranno l’uso di questo materiale come strumento per contribuire a contrastare il fenomeno del marine litter.

Vetro, una soluzione green per il mare

Sono famoso per la mia velocità – spiega Rosolino sulla sua pagina Facebook – ma sapete che non sono l’unico. Infatti, il delfino può arrivare a nuotare a una velocità di circa 60Km/h. A entrambi stanno a cuore i nostri mari. Aiutateci a preservarli! È semplice, basta fare le scelte giuste: scegliete il vetro. Il vetro, infatti, è la soluzione migliore perché è naturale al 100% e perché non rilascia sostanze inquinanti nella catena alimentare”.

Il sondaggio

Da un sondaggio di Friends of class, di cui la campagna Endless Ocean si avvale, emerge come il vetro sia percepito dai consumatori come un materiale sostenibile e in linea con la tutela dei mari. In particolare per 3 consumatori europei su 4 il vetro è un materiale green che non inquina le acque degli Oceani.

Scelte più sostenibili per l’ecosistema

A suffragare le proprietà green del vetro Il post su facebook diffuso da Umberto Pelizzari per la campagna di comunicazione. “Vogliamo restare a guardare tutto ciò o fare del nostro meglio per combattere questa grandissima minaccia alla salute dei nostri mari? – scrive il campione mondiale di apnea – Impegniamoci concretamente e anche nel nostro piccolo cominciamo a fare delle scelte più sostenibili: gli imballaggi di alimenti e bevande influiscono sulla protezione dell’ecosistema marino. Il vetro ad esempio è un materiale realmente sostenibile in quanto è una risorsa permanente che è riciclabile infinitamente!”

Come partecipare alla campagna social

Chi volesse supportare la campagna potrà utilizzare l’hashtag #CheersToTheOcean e guardare il video , disponibile sui canali social dell’associazionecreato dalla community di Friends of Glass per sensibilizzare i consumatori sul problema dell’inquinamento marino. 

La campagna Vele Spiegate

Il primo appuntamento italiano della campagna Endless Ocean si è svolto all’Isola d’Elba e nel  Cilento, da dove, il 26 giugno scorso, ha preso il via la campagna di volontariato velico di Legambiente “Vele Spiegate” contro il marine litter, promossa in partnership con Assovetro.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.