Mozambico e Aream per il fotovoltaico italiano

Continua l'appuntamento con le aziende italiane dell'energia all'estero

237

Campo di pannelli fotovoltaici

Questa settimana le nostre aziende guardano al fotovoltaico in Africa e Germania.

Esi si aggiudica un tender internazionale in Mozambico

Il 30 novembre scorso Esi spa, azienda italiana presente nel mercato delle energie rinnovabili come Epc (Engineering, procurement e construction) e System integrator in Italia e all’estero, ha diffuso la notizia dell’aggiudicazione un tender internazionale per progettare e realizzare un impianto fotovoltaico Off-grid in Mozambico. “Siamo molto lieti di aver sottoscritto questo nuovo accordo con una autorevole ong internazionale” dichiara Riccardo Di Pietrogiacomo, fondatore e presidente di Esi, “per un progetto così importante per la comunità locale che contribuirà a favorire lo sviluppo economico e commerciale di Balama nella provincia di Cabo Delgado. L’elettrificazione consentirà di apportare benessere e migliorare la qualità della vita delle persone e delle loro attività lavorative”. L’opera, situata a Balama District nella provincia di Cabo Delgado, avrà una potenza nominale di 115 KWp per una capacità di accumulazione di 300KWh, garantirà 560 connessioni dirette ad abitazioni e negozi con 7 chilometri di rete in bassa tensione. Il valore dell’infrastruttura sarà pari a 529.000 euro.

Erg in Germania per sviluppare il fotovoltaico con Aream

Il 3 dicembre scorso Erg ha comunicato che, tramite la controllata tedesca Erg development Germany gmbh & co. KG, ha concluso un accordo con Aream advisory gmbh del gruppo Aream. Le due aziende, attive nello sviluppo delle energie rinnovabili, condivideranno lo sviluppo di un portafoglio di progetti early stage per circa 600 MW da fotovoltaico. Aream ed Erg collaboreranno in tutte le fasi del progetto di sviluppo: da quelle iniziali fino a completare la Commercial operation date. Le opere saranno realizzate nella porzione orientale dello stato tedesco che prevede un potenziale di sviluppo fino a 50 GW di capacità installata entro il 2030. Luca Bettonte, ad di Erg, spiega le ragioni di questa intesa: “L’accordo con Aream, partner di fiducia con solida esperienza nel settore, permetterà ad Erg di fare il proprio ingresso nel mercato fotovoltaico tedesco e di aumentare la sua presenza in uno dei paesi chiave del proprio piano industriale. L’operazione rappresenta un ulteriore importante passo in avanti verso la diversificazione tecnologica e geografica del nostro portafoglio. Inoltre, a potenziamento della struttura locale, entrerà a far parte della nostra organizzazione tedesca un team di 7 persone con consolidata esperienza nello sviluppo di progetti greenfield”. Markus W Voigt, ad del gruppo Aream, conferma: “Lo sviluppo di progetti nel settore del fotovoltaico richiede un know-how molto specifico e siamo lieti che Erg abbia scelto aream come partner. L’accordo ci permetterà di accelerare ulteriormente lo sviluppo degli impianti fotovoltaici. Erg, in qualità di azienda leader di mercato nel settore delle energie rinnovabili, è un partner ideale per lo sviluppo di un portafoglio solare, in quanto coniuga solidità finanziaria, competenza tecnologica e profonda conoscenza del mercato. L’investimento nel fotovoltaico, all’interno di un portafoglio diversificato di energie rinnovabili, è fonte di rendimenti stabili e attrattivi”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.