auto elettrica vehicle to grid

Entra nella guida “Alberghi e ristoranti d’Italia 2022” del Touring Club italiano, la sezione mobilità elettrica e turismo sostenibile, presentata lo scorso 7 marzo, a cui ha preso parte anche “Free to X”, la società del Gruppo Autostrade per L’Italia che, durante l’evento, ha consegnato il premio “Migliore potenza di ricarica a due strutture ricettive ecofriendly”.

Il riconoscimento è andato al ristorante Eataly (Modena) e al Castello di Serragiumenta Altomonte (CS).

“Il valore della collaborazione con il Touring club italiano, rientra perfettamente nello spirito che anima le iniziative Free to X. Pensata per chi viaggia o semplicemente si muove, Free To X offre soluzioni volte a migliorare l’esperienza di viaggio a 360°, puntando su innovazione, tecnologia e sostenibilità. Attraverso questa nuova sessione, il Touring club italiano compie un ulteriore passo verso un nuovo modo di viaggiare, responsabile e consapevole” ha dichiarato Andrea Manfron, direttore Relazioni esterne e vice presidente della società.

Il Piano aziendale

Quest’ultimo ha ricordato l’impegno di Free to X per la sostenibilità, infatti il piano aziendale prevede l’installazione di 100 stazioni di ricarica ad alta potenza, entro la fine del 2023. Verranno installate sette nuove stazioni ogni mese e l’investimento complessivo sarà di 75 milioni di euro, completamente autofinanziati da Aspi.

La startup Free to X del Gruppo Autostrade per l’Italia combina mobilità, tecnologia e sostenibilità per implementare la mobilità green, anche attraverso l’ambiziosa rete autostradale di stazioni di ricarica che intende sviluppare per soddisfare le esigenze dei viaggiatori.

Inoltre, a breve sarà lanciata un’app che fornisce un sistema di cashback, cioè il rimborso dei pedaggi autostradali, nel caso di ritardi causati dai lavori in corso lungo le tratte tra i caselli della rete gestita da Autostrade per l’Italia. Attraverso l’app gli utenti possono anche pianificare il viaggio prevedendo in anticipo i possibili ritardi dovuti a lavori stradali.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.