mancata produzione eolicaSul sito del Gse è online, a disposizione degli Operatori, il nuovo Portale dedicato per il calcolo della Mancata produzione eolica (Mpe). In questo modo il Gestore dei servizi energetici introduce “importanti semplificazioni nel processo di gestione dei Contratti”. Il tutto “agevolando l’accesso degli Operatori al meccanismo e garantendo maggior trasparenza informativa”.

Mancata produzione eolica, delegazione di un soggetto terzo

In attuazione delle previsioni della Delibera 195/2019 del 21 maggio 2019  di Arera, i singoli Operatori, per ciascuna Unità di produzione, potranno delegare un soggetto terzo, incluso il Produttore. Tale soggetto potrà  svolgere le attività funzionali all’erogazione dei corrispettivi previsti”. Ma anche “inserire e avere accesso alle informazioni richieste nel Portale dedicato”.

Dematerializzazione della documentazione 

Il Gse ha inoltre ridotto i tempi di presentazione delle istanze.  Ciò è avvenuto attraverso “la dematerializzazione della documentazione e l’estrazione dei dati tecnici già inseriti nelle Convenzioni stipulate in precedenza, in caso di variazione dell’Utente del dispacciamento”.

Sul sito del Gse disponibili il manuale utente e le guide per la formattazione dei file

Per maggiori informazioni, gli utenti troveranno nella sezione “Mancata produzione eolica” il nuovo Manuale utente e le Guide aggiornate per la formattazione dei file da caricare sul portale. 

Mancata produzione eolica, a chi si rivolge

L’istanza di remunerazione della Mancata produzione eolica può essere presentata dall’utente del dispacciamento. Ciò avviene nel caso di unità di produzione alle quali non si applichi la Deliberazione N. 280/07. Può inoltre fare richiesta anche il produttore che gestisce le unità di produzione alle quali si applichi la Deliberazione N. 280/07. Ciò avviene esclusivamente in relazione alle unità di produzione eolica che sono state oggetto di ordini di dispacciamento, in tempo reale e a programma, impartiti da Terna. È fondamentale, spiega il Gse, presentare richiesta al Gse anticipatamente, attraverso il Portale informatico dedicato.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.