dl semplificazioniIl DL Semplificazioni è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale

DL Semplificazioni in G.U.

In particolare, il testo, D.L. 16 luglio 2020, n. 76: Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale, è  presente sul n. 178 del 16 luglio 2020 della Gazzetta Ufficiale.

A inizio luglio l’approvazione in CdM

Il Consiglio dei Ministri aveva approvato, ‘salvo intese’, il testo del decreto legge nel consiglio dei ministri del 7 luglio.

Misure per ambiente e green economy

Il decreto Semplificazioni contiene anche una serie di misure relative alla tutela dell’ambiente e alla green economy. Gli ambiti interessati in cui interviene il provvedimento vanno dalla Valutazione di impatto ambientale, alla bonifica dei Sin (Siti di interesse nazionale), fino ai fondi per il dissesto idrogeologico.

Razionalizzazione delle procedure di Via

Il testo menziona ad esempio la razionalizzazione delle procedure di valutazione d’impatto ambientale (Via) associate alle opere pubbliche”. Prevede inoltre l’esclusione dall’obbligo di assoggettabilità alla Via e al regime dei beni e interessi culturali per interventi urgenti di sicurezza sulle dighe esistenti prescritti dal Mit. Tali interventi non devono trasformare in maniera significativa gli sbarramenti.

Fer e mobilità elettrica

Le semplificazioni coinvolgono inoltre interventi su progetti o impianti alimentati da fonti di energia rinnovabile. Ma anche punti e stazioni di ricarica per veicoli elettrici. Il testo contiene anche una nuova disciplina sui trasferimenti di energia rinnovabile dall’Italia agli altri paesi europei. 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.