Formula E

Formula E torna a Roma per la quinta edizione del Rome E-Prix. L’appuntamento è per i weekend del 15 e 16 luglio 2023, con la penultima tappa dal Campionato del mondo Abb Fia.

 Dopo il successo dello scorso aprile, il circuito romano dell’Eur, diventa quindi centrale per l’assegnazione del titolo di campione del mondo. Il Rome E-Prix ospiterà infatti i round 15 e 16, quelli precedenti al finale di stagione a Londra.

Formula E torna a Roma nell’estate 2023

La decisione di pianificare in estate la tappa di Roma porta con sé una serie di novità: permetterà di ridurre ulteriormente l’impatto sul traffico cittadino, oltre a garantire una serie di iniziative collaterali che coinvolgeranno anche i tanti turisti in visita nella Città Eterna.

Soddisfazione espressa dall’assessore ai Grandi eventi, sport, turismo e moda di Roma Capitale, Alessandro Onorato, che nella nota stampa ha commentato: “Siamo grati di questa opportunità, che conferma la qualità dell’organizzazione e il livello di accoglienza che la nostra città è in grado di mettere in campo per la squadra dei circa 7.000 addetti ai lavori e per le decine di migliaia di  spettatori previsti”.

La 9° stagione del Campionato del mondo Abb Fia Formula E vedrà il debutto della terza generazione (Gen3) di monoposto elettriche, la prima auto da corsa a zero emissioni di carbonio. La griglia sarà composta da 12 squadre e 24 piloti. A partire dalla prossima stagione, i nuovi team Maserati, McLaren Racing e Abt potranno confrontarsi con le altre case automobilistiche.

Leggi anche Formula E, monoposto Gen3: 40% dell’energia da frenata rigenerativa

9° stagione: più gare, più team

È stato annunciato il programma provvisorio 2022-2023 che prevede attualmente 18 gare tra gennaio e luglio 2023 su circuiti in 13 città del mondo, battendo così il precedente record di 16 gare in 10 città diverse della stagione in corso.

Formula E debutterà in due nuove città: Hyderabad, in India, e San Paolo, in Brasile. Città del Messico sarà la prima a veder sfrecciare la nuova generazione di vetture il prossimo 14 gennaio 2023. Berlino rimane l’unica a ospitare un E-Prix in tutte e nove le stagioni del campionato, mentre Seul e Giacarta vedranno il ritorno della Formula E dopo le gare inaugurali di questa stagione.

Formula E

Leggi anche Formula E, Mahindra racing primo certificato Net zero carbon footprint

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.