Dal ministero dell’Ambiente e dall’Anac sono arrivate in questi giorni una serie di novità in tema di CAM – Criteri Ambientali Minimi.

In G.U. due decreti del MinAmbiente sulle stampanti

Lo scorso 7 novembre, sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale due decreti del ministero dell’Ambiente che danno una serie di disposizioni su: Criteri ambientali minimi relativi alle forniture di cartucce toner e a getto di inchiostro e al servizio di stampa per gli uffici.

  • Decreto 17 ottobre 2019: Criteri ambientali minimi per le forniture di cartucce toner e a getto di inchiostro; criteri ambientali minimi per l’affidamento del servizio integrato di ritiro di cartucce di toner e a getto di inchiostro esauste; preparazione per il riutilizzo e la fornitura di cartucce di toner e a getto di inchiostro rigenerate;
  • Decreto 17 ottobre 2019: Criteri ambientali minimi per l’affidamento del servizio di stampa gestita; l’affidamento del servizio di noleggio di stampanti e di apparecchiature multifunzione per ufficio; l’acquisto o il leasing di stampanti e di apparecchiature multifunzione per ufficio.

Aperta la consultazione sulla bozza di linee guida per i lavori in edifici pubblici

Sempre in tema di CAM, rimarrà online fino al prossimo 29 novembre la bozza di linea guida riguardante la “Applicazione dei Criteri ambientali minimi” di cui al decreto del Ministro dell’Ambiente dell’11 ottobre 2017 (Criteri ambientali minimi per l’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici).

Leggi anche

Criteri ambientali minimi, alcune difficoltà applicative

Criteri ambientali minimi e appalti verdi: alcune indicazioni

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.