società sostenibili e Bcorp
Foto di Gerd Altmann da Pixabay

IR top consulting, boutique finanziaria specializzata sui capital markets e nell’Ipo  (Initial public offering) advisory, ha presentato lo studio sulle società sostenibili e Bcorp realizzato dall’osservatorio Aim, piattaforma che riunisce gli esperti del mercato dei capitali.

Bilanci di sostenibilità in aumento

Da questo studio emerge che da gennaio a giugno 2021 18 società, ovvero il 13% del mercato azionario delle picole e medie imprese, hanno pubblicato il bilancio di sostenibilità per l’anno 2020. 12 hanno pubblicato il documento per la prima volta nel 2021. Cresce quindi complessivamente del 38% il numero di società che hanno pubblicato il bilancio di sostenibilità rispetto all’esercizio fiscale 2019. 

“L’emergenza Covid-19 ha riportato le tematiche Esg in primo piano dimostrando come in futuro saranno sempre più una priorità per gli investitori”, dichiara in un comunicato stampa Anna Lambiase, fondatore e ceo di IR top consulting. Su scala mondiale “le società che integrano i criteri Esg si sono rivelate maggiormente resilienti e lo stesso trend ha interessato il mercato Aim Italia che ha evidenziato una crescente attenzione verso questi aspetti rappresentando con una raccolta complessiva di oltre 5,8 miliardi di euro”. “Anche il mercato ha apprezzato, premiando le società con un upside del 92%”, conclude la Lambiase.

Le società sostenibili presenti su Aim Italia

Le società sostenibili che volontariamente hanno fornito un’informativa sugli aspetti Esg – environmental, social e governance – all’interno del report di sostenibilità 2020 e del bilancio sociale-integrato 2020 adottano un approccio sostenibile nel business model. Rappresentano il 18% del mercato Aim Italia in termini di numero, pari a 26 aziende, il 26% in termini di capitalizzazione, 2 miliardi di euro, e il 25% in termini di ricavi, 1,2 miliardi di euro. 18 società hanno pubblicato il report di sostenibilità 2020 e una società ha redatto il bilancio integrato. Invece, otto società si qualificano come società benefit, 5% su Aim Italia, e una società come Bcorp.

Le caratteristiche della società sostenibile quotata 

La società sostenibile quotata in borsa presenta in media le seguenti caratteristiche: ricavi pari a 46,4 milioni di euro, Ebitda pari a 6,5 milioni di euro, Ebitda margin del 15,7%, capitalizzazione di 75,7 milioni di euro, raccolta media di 7,4 milioni. Il 2019 conta tre nuove Ipo sustainable, con una raccolta di capitali pari a 24 milioni di euro. Tra il 2020 e il 2021 si contano sette nuove Ipo con una raccolta pari a 60 milioni di euro.

Dal 12 marzo 2020 al 1° giugno 2021 le società del panel sustainable hanno registrato performance di mercato pari al +92%. 

 Focus società Sustainable sul mercato AIM Italia

Le società benefit e B-corp

Le Pmi prestano sempre maggiore attenzione alle tematiche Esg e ciò ha favorito l’entrata nel mercato Aim Italia delle società benefit a partire dal 2020. Si tratta di 8 società, per una capitalizzazione totale di 390 milioni di euro e ricavi per 170 milioni. 

Le società benefit quotate hanno obiettivi di sostenibilità e benefici da perseguire per la comunità. Devono essere in grado di bilanciare l’interesse dei soci, il bene comune e gli interessi degli stakeholder. Tanto è vero che sono obbligate a nominare un responsabile di impatto che agevoli il raggiungimento di questi obiettivi. La società benefit ogni anno deve redigere una relazione che contempli il perseguimento del beneficio comune, degli obiettivi specifici ma che faccia anche una valutazione generale di impatto a cui verrà allegato il bilancio societario. 

Focus società Benefit e B Corp su AIM Italia

Come si evince dalla tabella 2, l’azienda del settore tecnologia Rieti rappresenta l’unica società ad aver ottenuto la certificazione Bcorp sul mercato Aim Italia. Le Bcorp cambiano inevitabilmente il modo di fare impresa: hanno un impatto positivo su persone e ambiente e generano profitto, lavorando contemporaneamente in modo responsabile ed avendo come fine ultimo quello di sdebitarsi generando valore per la società.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.