Enea distanziatori spiaggiaL’Enea ha messo a punto  distanziatori ecosostenibili per la spiaggia. L’obiettivo è assicurare il corretto distanziamento sulle spiagge nella fase post-emergenza Covid-19.

Distanziatori ecosostenibili dalla Posidonia

Quest’innovazione, sviluppata da Enea in collaborazione con l’azienda Ecofibra, sfrutta la Posidonia oceanica. I pannelli divisori imbottiti con Posidonia, raccolta ed essiccata, separeranno gli ombrelloni. In questo modo creeranno dei percorsi di accesso all’acqua sicuri. Il tutto in linea con l’attuale normativa sanitaria.  

Distanziatori per andare in spiaggia in sicurezza

L’utilizzo durante la stagione estiva di questi dispositivi economici consentirebbe di rendere fruibili in sicurezza superfici di costa altrimenti non balneabili e di ridurre la dispersione di aerosol a beneficio della ricettività turistica”, spiega in nota Sergio Cappucci del Laboratorio ingegneria sismica e prevenzione dei rischi naturali di Enea.

Caratteristiche tecniche dei distanziatori da spiaggia dell’Enea

Questi “separè” ecologici sono alti circa 120 cm e larghi 200 cm. Inoltre sono  dotati di telai in acciaio e fodera in plastica riciclata o in materiali naturali. A fine stagione l’imbottitura può essere semplicemente svuotata sulla spiaggia dove torneranno a svolgere l’originaria funzione di protezione dall’azione erosiva provocata dalle onde.

Le funzioni della Posidonia oceanica

La Posidonia oceanica, spiega Enea, è un importante indicatore dello stato di salute del mare. E’ in grado anche di ridurre i fenomeni di erosione costiera, produrre ossigeno, contribuire alla conservazione degli ecosistemi e della biodiversità. La loro rimozione sottrae quantità elevate di sabbia alle spiagge. Inoltre l’assenza della Posidonia elimina la naturale protezione dalle mareggiate e sottrae biomassa e nutrienti importanti agli ecosistemi costieri.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.