solare investimenti settoreIl Gse ha comunicato una serie di aggiornamenti relativi al Conto dnergia.

Conto energia, gli aggiornamenti del Gse per impianti Fv tra 1 e 3 Kw

In primo luogo la proroga riguarda gli impianti Fv di potenza compresa tra 1 e 3 kw. “Il termine per la presentazione della dichiarazione sostitutiva di atto notorio, ai fini del riconoscimento dell’aggiornamento della percentuale di decurtazione della tariffa incentivante, originariamente fissato al 30 giugno 2020, è prorogato al 31 agosto 2020. Ciò avviene, spiega l’ente, “in ragione del numero di istanze attese e del carattere vincolante delle stesse per gli operatori che hanno già beneficiato della decurtazione del 30%”. Tale detrazione è prevista dalle disposizioni vigenti.

Riferimenti normativi per lo slittamento sulle deadline del Conto energia del Gse

Tale proroga è relativa a quanto previsto dall’art. 13-bis del Decreto legge n. 101/2019, coordinato con la Legge di conversione n. 128/2019, recante modifiche all’art. 42 del D.lgs. 3 marzo 2011, n. 28.

Impianti Fv con potenza superiore a 3 kw

Anche per gli impianti fotovoltaici con potenza superiore a 3 kw, con moduli non certificati o certificazioni non conformi, il Gse ha disposto uno slittamento. Il termine per la presentazione dell’istanza integrativa per il riconoscimento o aggiornamento della percentuale di decurtazione della tariffa incentivante fissato al 30 giugno 2020 passa anche in questo caso al 31 agosto 2020.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.