In Germania la stazione carbon free

368

StazionegermaniaSi tratta della stazione di Horrem dove, grazie al coinvolgimento nel programma “Stazioni Verdi” o “Gruhner Bahnhof” della compagnia ferroviaria tedesca Deutsche Bahn, è stata realizzata la prima infrastruttura ecosostenibile lungo la linea Colonia-Aquisgrana.

Dopo un investimento di 4,3 milioni di euro, la stazione consuma energia generata attraverso un sistema fotovoltaico da 440 mq collocato sul tetto della struttura, con una generazione di 35 Kw/h anno; mentre per il condizionamento caldo/freddo e l’acqua calda sanitaria è stato realizzato un impianto geotermico.

In termini di riqualificazione in ottica di efficienza si è deciso di convertire i sistemi di illuminazione alla tecnologia Led, mentre nei servizi igienici l’acqua piovana è utilizzata per gli scarichi.

La seconda stazione green della Germania si realizzerà invece a Lutherstadt Wittenberg, dove si prevede di avviare i lavori nel 2015 e completarli entro il 2017.

 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.