Biogas, la tecnologia italiana anche in Giappone

192

biogasBTS Biogas costruirà in Giappone 27 impianti nei prossimi 4 anni per una potenza complessiva di 35 MW.

Come illustrato nel primo INFO BIOGAS JAPAN, la tecnologia altoatesina si basa su un sistema di pretrattamento termomeccanico della biomassa che consente di adoperare materiali difficilmente degradabili – tra cui paglia di riso o erba – per produrre importanti forme di fertilizzante e assicura fino all’85% di efficienza biologica.

Frutto dell’accordo con la giapponese Birumen Kagoshima Co. Ltd., il progetto prevede un investimento di 135.000.000 di euro e consentirà di esportare la tecnologia sudtirolese nel mercato nipponico.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.