Enel Green Power, al via i lavori del nuovo parco eolico in Cile

18

Sono partiti i lavori per la costruzione del nuovo parco eolico Talinay Poniente in Cile che dovrebbe entrare in funzione il primo settembre 2015. Questo nuovo impianto “targato” Enel Green Power, sarà composto di 32 turbine eoliche per un potenza complessiva istallata di 61 MW.

Una volta a regime l’impianto sarà in grado di generare oltre 160 GWh l’anno e, soddisferà il fabbisogno di energia elettrica di circa 60 mila famiglie cilene, evitando l’immissione di oltre 130 mila tonnellate di CO2 nell’atmosfera.

Il progetto, un investimento da 140 milioni di dollari, “è sostenuto da un contratto per la fornitura di energia ai clienti del mercato regolamentato. Il contratto è stato acquisito nel novembre 2013 a seguito di una gara d’appalto, effettuato per Central Region, rete di trasmissione del Cile (SIC), per un totale di 26 distributori. L’energia generata dal parco eolico sarà consegnata alla rete di trasmissione della SIC”.

In Cile, Egp già possiede e gestisce due impianti idroelettrici per una potenza totale istallata di 92 MW. Inoltre, l’azienda sta attualmente realizzando il suo più grande parco eolico (Taltal, con una capacità di 99 MW) e tre impianti fotovoltaici per una capacità complessiva di 136 MW, mentre sta studiando una serie di concessioni geotermiche con una capacità potenziale che va oltre i 100 MW.

Print Friendly, PDF & Email