eolicoLa Danimarca ha annunciato di voler costruire due grandi isole energetiche, ossia delle isole off-shore che ospiteranno centrali eoliche e che saranno in grado di immagazzinare e convertire l’energia. All’inizio la produzione sarà di 4 GW. Arriverà a 12 GW quando i lavori saranno completati.

Isole energetiche per ridurre le emissioni della Danimarca

Il progetto rientra nella volontà del Paese di ridurre del 70% le emissioni in 10 anni. Secondo ministro del Clima, Dan Jorgenson, la crisi che l’umanità sta vivendo non è solo sanitaria ma anche climatica: “Ha dimostrato che siamo tutti nelle mani della natura”.

Questo progetto prometterà di incrementare la capacità produttiva europea fino al 54%, assicura il governo danese. Il costo stimato è di 37 miliardi di euro. Sarà finanziato, come puntualizzato dal ministro Jorgenson,  attraverso una partnership pubblico-privata. Al momento, il governo aspetta il voto del Parlamento, fiducioso di portare avanti la tradizione danese, quella di investire in fonti pulite di energia.

Leggi anche Eolico, spetta alla Danimarca il record mondiale

Google valuta di realizzare un data center green in Danimarca

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.