gas naturale

Eems Italia S.p.A., società controllata dalla holding di partecipazioni Gruppo industrie riunite e quotata all’Euronext Milan (Mta) di Borsa italiana, ha ottenuto l’autorizzazione ad operare nell’attività di compravendita di gas naturale da parte del ministero della Transizione ecologica (Mite).

Il ministero, essendo l’Autorità preposta ad indicare i soggetti abilitati alla vendita di gas naturale, ha pubblicato in data 30 novembre 2021 l’elenco mensile aggiornato con gli operatori autorizzati, in cui è stata inserita anche l’azienda Eems con codice 1678.

“Il settore energetico rappresenta per Gruppo industrie riunite il core business e l’inserimento della nostra partecipata Eems tra i soggetti abilitati dal Mite alla vendita di gas naturale è un elemento chiave per rafforzare il posizionamento strategico della società nel mercato dell’energia”, ha evidenziato l’ing. Giuseppe De Giovanni, presidente e amministratore delegato di Gruppo industrie riunite.

Gli obiettivi strategici dell’azienda mirano ad espandere la propria presenza come grossista nel mercato libero dell’energia elettrica, del gas e di altri vettori energetici. Per questo, la società Eems ha recentemente siglato un contratto di finanziamento attraverso emissioni obbligazionarie convertibili di 20,450 milioni di euro, per un periodo di 48 mesi, con il Fondo svizzero Nice & Green S.A. e ha varato il nuovo Piano industriale 2022-2026.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.