Gli effetti deleteri del riscaldamento globale sulle colture sono sempre più rilevanti. Di questo trend non fa eccezione il caffè. Secondo uno studio pubblicato su Science Advances quasi il 60% delle varietà di caffè è a rischio estinzione.

Miscela arabica a rischio

Tra le tipologie di caffè anche la miscela arabica è da considerare a rischio. Tra circa 60 anni potremmo dover cominciare a rinunciare a questa varietà.

Qualche numero

Attualmente circa 75 specie di caffè sono a rischio estinzione. Tra queste 13 specie sono state classificate come in pericolo di estinzione, 40 in via di estinzione e 22 come vulnerabili. Tuttavia va sottolineato che non tutte queste varietà di caffè sono usate per realizzare la bevanda che consumiamo normalmente. Fatta salva la premessa, la varietà genetica della pianta di caffè è un elemento essenziale da preservare.

Leggi anche Colture a rischio a causa del cambiamento climatico

Naturalmente il caffè è solo una delle piante che fa le spese del cambiamento climatico. Solo per citare qualche numero, secondo uno studio pubblicato sulla rivista dell’Accademia delle Scienze degli Stati Uniti, Pnas, nel giro dei prossimi 10 anni la coltivazione di ortaggi potrebbe ridursi di un terzo. Nello specifico la resa delle colture di ortaggi e legumi  dovrebbe diminuire rispettivamente del 35% e del 9% rispettivamente.

Leggi anche L’agricoltura biologica rischia di essere a maggior impatto ambientale

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.