concorso fotografico quotidiano energiaSi chiude domani 24 febbraio la quinta edizione del concorso fotografico di Quotidiano Energia dedicata alla transizione ecologica.

Il concorso fotografico di Quotidiano Energia

L’iniziativa, promossa da Gruppo Italia Energia, editore di Quotidiano Energia e Canale Energia, ha per titolo e tema “Una transizione sostenibile – Paesaggio, città e lavoro che cambiano”. La competizione ha il patrocinio del ministero della Transizione ecologica, di Enea e di Ispra; gli sponsor sono Enel, ExxonMobil e Gruppo Hera; partner le agenzie fotogiornalistiche Contrasto e Agrpress e il motore di ricerca di eventi politico-economici Take the Date.

La premiazione della foto vincitrice e della seconda classificata – ai cui autori andranno buoni acquisto per materiale fotografico del valore, rispettivamente, di 1.000 e di 300 euro – è in programma domani nel corso di un webinar che avrà inizio alle ore 16.

Le foto sono state selezionate da una giuria di esperti tra un totale di 87 scatti pervenuti alla scadenza del 16 gennaio.

Il programma dell’evento

Il webinar sarà l’occasione per un confronto sul tema al centro del concorso e quindi sulla sostenibilità della transizione dal punto di vista economico, sociale e di impatto sul paesaggio. Ma anche sul ruolo della comunicazione per favorire il percorso da fare.

I lavori, aperti dai saluti di Camilla Calcioli, business development manager di Gruppo Italia Energia e condotti da Romina Maurizi, direttrice di Quotidiano Energia, prevedono gli interventi iniziali del presidente di Enea, Gilberto Dialuce, e del responsabile del Dipartimento per la Valutazione, i Controlli e la Sostenibilità̀ dell’Ispra, Alfredo Pini.

A seguire il focus sull’importanza della comunicazione e dei rapporti con i territori per facilitare la transizione. Ne parleranno: Cecilia Ferranti, responsabile comunicazione Italia di Enel; Marco Falcone, direttore relazioni esterne e istituzionali di Esso Italiana; Cecilia Bondioli, responsabile rapporti con i media ed editoria di Gruppo Hera; Cristina Corazza, responsabile relazioni e comunicazione di Enea.

Il programma prevede quindi la premiazione delle foto vincitrici che saranno commentate da Maurizio Riccardi, direttore del Gruppo Agr, e Giulia Tornari, direttrice dell’agenzia fotogiornalistica Contasto.

Le conclusioni dell’evento saranno affidate alla sottosegretaria al Mite, Vannia Gava.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.