Durante questa settimana, che precede il voto per il rinnovo del Parlamento Europeo, fissato per domenica 26 maggio, l’aula del Senato e quella della Camera non si sono riunite, in modo da permettere ai diversi partiti di dii dedicarsi alla campagna elettorale.

Aula di Camera e Senato

In aula a Montecitorio i lavori riprenderanno lunedì 27 maggio, mentre la data fissata per Palazzo Madama è il 28 maggio.

Le commissioni

Per quanto riguarda, invece, le commissioni, al Senato a riunirsi questa settimana sono state solo la Lavori Pubblici e la Territorio (in sede riunita), che hanno lavorato all’analisi degli emendamenti dello Sblocca Cantieri. Il testo scade il prossimo 17 giugno. 

Discorso analogo a Montecitorio dove, invece, la commissioni riunite Bilancio e Finanze, si sono occupate degli emendamenti al “decreto crescita”, disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 34/2019, recante Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi (C. 1807, Goveno – Rel. per la V Commissione: Raduzzi, M5S; Rel. per la VI Commissione: Centemero, Lega). Il testo scade il prossimo 29 giugno 2019.

CAMERA

Agricoltura, fissato termine presentazione emendamenti pdl su sostegno filiere etiche  di produzione

E’ stato fissato per il prossimo 31 maggio, dalla Commissione Agricoltura della Camera, il termine per la presentazione degli emendamenti alla proposta di legge sul divieto di aste a doppio ribasso per l’acquisito di prodotti agricoli e agroalimentari e delega al Governo per la disciplina e il sostegno delle filiere etiche di produzione. 

Commissioni bicamerali

Rifiuti, settimana prossima audizioni di Ispra e del ministro Costa

La settimana prossima sono previste una serie di audizioni presso la Commissione parlamentare sui Rifiuti. In particolare, mercoledì 28 maggio, sarà ascoltato il Presidente dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), Stefano Laporta.
Il giorno successivo, 29 maggio, sarà la volta del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa. Lo stesso giorno nel pomeriggio si presenterà davanti alla commissione il Procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero De Raho.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.