Le audizioni, in commissione Attività Produttive alla Camera, dell’Anev, dell’Associazione italiana riscaldamento urbano (Airu) e di Assoclima sull’indagine conoscitiva sulle prospettive di attuazione e di adeguamento della Strategia energetica nazionale al Piano nazionale energia e clima per il 2030. La proposta, della senatrice PS Teresa Bellanova, di indagine conoscitiva sul Bonus-Malus, iniziativa appoggiata dal senato di Forza Italia Sandro Biasotti. L’audizione del Coripet legata all’ indagine conoscitiva sui rapporti convenzionali tra il Consorzio nazionale imballaggi (Conai) e l’Anci, alla luce della nuova normativa in materia di raccolta e gestione dei rifiuti da imballaggio. Questi sono stati alcuni dei temi, relativi ai comparti energia e ambiente, al centro dell’attività parlamentare questa settimana. 

Commissione parlamentare rifiuti, audizioni del procuratore generale della corte d’appello Alfonso e del ministro dei Trasporti Toninelli

Martedì 19 febbraio la Commissione di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati ha sentito in audizione il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Mercoledì 20 è invece stato sentito procuratore generale presso la Corte d’appello di Milano, Roberto Alfonso.

CAMERA

Aula 

Anche questa settimana è andato in avanti, in aula a Montecitorio, il confronto relativo alle mozioni per vietare l’utilizzo dei pesticidi e dei diserbanti nelle produzioni agricole. Inoltre il 19 febbraio e il Sottosegretario di Stato per il Lavoro e le politiche sociali Claudio Durigon ha risposto all’interrogazione di Simone Baldelli (FI) sulle iniziative volte a garantire trasparenza e correttezza di informazione nel passaggio al mercato libero nel settore dell’energia elettrica e del gas. L’Aula ha poi discusso, lunedì 18 febbraio, la mozione Delrio ed altri n. 1-00106 concernente iniziative a sostegno del comparto automobilistico e del relativo indotto, anche al fine di favorirne l’evoluzione tecnologica e la tutela dei livelli occupazionali.

Commissioni

Agricoltura, audizioni su comparto latte ovicaprino e su semplificazione della normativa in materia di pesca e acquacoltura

La Commissione Agricoltura ha svolto, martedì 20 febbraio, una serie di audizioni legate alla discussione congiunta delle risoluzioni 7-00069 Cadeddu, 7-00148 Luca De Carlo, 7-00182 Gadda, 7-00184 Spena e 7-00185 Gastaldi sulle iniziative a sostegno del comparto del latte ovicaprino. In particolare sono stati sentiti rappresentanti del Consorzio per la tutela del formaggio pecorino romano, ma anche delle organizzazioni agricole Agrinsieme (Confagricoltura, Cia, Copagri e Alleanza delle cooperative italiane – agroalimentare) di Coldiretti e dell’Associazione pastori sardi (Aspi). Lunedì 19 febbraio era stato invece il turno di rappresentanti dell’Organismo interprofessionale latte ovino sardo (Oilos), del Consorzio per la tutela del pecorino toscano dop, della Confederazione italiana liberi agricoltori e dell’Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare (Ismea).

Questa settimana la Commissione ha inoltre sentito in audizione rappresentanti della Conferenza delle regioni e delle province autonome, nell’ambito dell’esame della proposta di legge per la semplificazione e l’accelerazione dei procedimenti amministrativi nelle materie dell’agricoltura e della pesca e acquacoltura.

Trasporti, audizione della RAI su transizione verso i 5G

Sono andate avanti in commissione Trasporti le audizioni legate all’indagine conoscitiva sulle nuove tecnologie delle telecomunicazioni, con particolare riguardo alla transizione verso il 5G ed alla gestione dei big data. Mercoledì 20 febbraio sono stati sentiti rappresentanti di della RAI – Radiotelevisione italiana Spa.

Ambiente, audizioni su rifiuti da imballaggio

La  Commissione Ambiente ha continuato anche questa settimana a svolgere le audizioni legate all’ indagine conoscitiva sui rapporti convenzionali tra il Consorzio nazionale imballaggi (Conai) e l’Anci, alla luce della nuova normativa in materia di raccolta e gestione dei rifiuti da imballaggio. Martedì 20 febbraio sono stati sentiti in particolare rappresentanti del Consorzio volontario per il riciclo del Pet (Coripet).

Attività Produttive, audizioni su adeguamento SEN a Piano Energia e Clima

La Commissione Attività Produttive di Montecitorio ha continuato a svolgere le audizioni sull’indagine conoscitiva sulle prospettive di attuazione e di adeguamento della Strategia energetica nazionale al Piano nazionale energia e clima per il 2030. Martedì 19 febbraio si sono svolte le audizioni di rappresentanti dell’Associazione nazionale energia del vento (Anev), dell’Associazione italiana riscaldamento urbano (Airu); e di Assoclima – Costruttori sistemi di climatizzazione.

Politiche Agricole Europee, audizioni su PAC

La Commissione Politiche Europee della Camera è andata avanti con le audizioni legate all’esame delle proposte di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio di riforma della politica agricola comune (PAC) per il periodo 2021-2027. Ieri, giovedì 21 febbraio, sono stati sentiti, in particolare,  rappresentati del Comitato europeo delle regioni.

SENATO

Commissioni 

X Commissione, richiesta indagine conoscitiva su bonus malus e presentazione dati su autoconsumo

Saranno diffusi il prossimo 26 marzo i dati raccolti nel corso della consultazione pubblica sull’autoconsumo elettrico, realizzata nell’ambito delle attività della Commissione Industria di Palazzo Madama legate all’affare assegnato sul sostegno alle attività produttive mediante l’impiego di sistemi di generazione, accumulo e autoconsumo di energia elettrica. 

Inoltre, durante la seduta n. 41 del 19 febbraio – come si legge sul resoconto pubblicato sul sito del Senato – la senatrice Teresa Bellanova (PD) ha proposto lo svolgimento di un’indagine conoscitiva, ai sensi dell’articolo 48 del Regolamento, sulle problematiche derivanti dall’introduzione del meccanismo del cosiddetto bonus-malus ambientale (commi da 1031 a 1038 e da 1040 a 1047 dell’articolo 1 della legge di bilancio 2019).  Il senatore Sandro Mario Biasotti (FI-BP) si è detto d’accordo con la proposta. I motivi che ha hanno spinto il parlamentare ad appoggiare l’iniziativa, come si legge sul sito del Senato, sono legati al fatto che “il settore dell’automotive, già penalizzato dalla crisi del mercato, potrebbe subire un rallentamento ulteriore a seguito dell’introduzione del cosiddetto bonus-malus ambientale”.  L’iniziativa si aggiunge alla mozione a prima firma Delrio alla Camera.  Annunciate iniziative analoghe a Montecitorio anche da FI e Fratelli d’Italia. 

Commissione Finanze e Tesoro, audizione del ministro Savona su nomina presidente Consob

Ieri si è svolta in Commissione Finanze e Tesoro a Palazzo Madama l’audizione del ministro degli Affari europei  Paolo Savona nell’ambito dell’esame della proposta di nomina del Presidente della CONSOB, di cui è stato designato presidente.

Politiche dell’Unione Europea, esame legge di delegazione europea

La Commissione Politiche dell’Unione Europea aveva in programma questa settimana di andare avanti con l’esame della legge di delegazione europea 2018. 

 

ultimo aggiornamento 21 febbraio alle 18:30 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
CONDIVIDI
Monica Giambersio
Giornalista professionista e videomaker con esperienze in diverse agenzie di stampa e testate web. Laurea specialistica in Filosofia, master in giornalismo multimediale. Collaboro con Gruppo Italia Energia dal 2013.