Saranno le coppie, piuttosto che single e famiglie, a soffrire di più per i rincari attesi a settembre su: bollette della luce, connessione internet domestica, telefonia mobile, Rc auto, costi bancari e abbonamento alla pay tv. I risultati della ricerca condotta ad agosto dall’Osservatorio di SosTariffe mostrano che per le coppie l’incremento della spesa sarà del +7,94 per cento: dai 3.803,78 euro stimati a gennaio 2019 a 4.105,66 euro dopo circa 8 mesi. La stangata riguarderà soprattutto la telefonia mobile, con un aumento previsto del +28,08 per cento, e l’RC auto, con un +14,81 per cento.

Il metodo di ricerca dell’Osservatorio di SosTariffe

La ricerca è stata condotta ad agosto prendendo in considerazione tre profili di consumo, il single, la coppia e la famiglia appunto, e analizzando le migliori offerte di servizi pubblicate sul portale SosTariffe.it. Sulla base di preventivi e richieste pervenute nella apposita sezione del sito è stata infine condotta una comparazione tra l’ammontare della spesa media annua sostenuta a gennaio 2019 e le previsioni per questo mese di settembre.

I rincari, come emerge dai risultati dello studio, colpiranno meno le famiglie (+ 4,29 per cento) e i single (+4,05 per cento).

Di seguito una tabella riassuntiva che descrive i rincari e i cali della spesa per le tre tipologie di consumatori analizzati.

Spesa prevista a settembre 2019 rispetto a gennaio 2019

Single Coppie Famiglie

Bolletta luce

da 319 a 331,14 euro. +3,81%

(fabbisogno annuo stimato 1.400 kWh)

da 558 a 569,83 euro. +2,12%

(fabbisogno annuo 2.700 kWh)

da 832 a 845,30 euro. +1,60%

(fabbisogno annuo 3.900 kWh)

Bolletta gas

da 679 a 635,85 euro. -6,35%

(fabbisogno annuo stimato 800 m3)

da 837 a 781,17 euro. -6,67%

(fabbisogno annuo stimato 1.000 m3)

da 1144,39 a 1231 euro. -7,04%

(fabbisogno annuo stimato 1.500 m3)

Internet in casa

da 360 a 330 euro. – 8,33%

(abbonamento solo internet)

da 302,50 a 330, 35 euro. +9,21%

(abbonamento internet più telefonate con scatto alla risposta)

da 408 a 407,76 euro. -0,06%

 

Telefonia mobile

da 243,50 a 311,88 euro. +28,8%

(pacchetto di 1.000 minuti, 300 sms e 8 GB mensili)

da 487 a 623,76 euro. +28,08%

(pacchetto di 400 minuti, 200 sms e 5 GB mensili)

da 730,50 a 935,64 euro. +28,08%

(famiglia di 3 persone con pacchetto di 1.000 minuti, 300 sms e 10 GB al mese)

Rc Auto

da 544,50 a 623,50 euro. +14,51%

(trentenne alla guida di una Fiat Panda)

da 1.112 a 1.276,66 euro. +14,81%

(Fiat Panda guidata da uomo 35enne e Smart ForTwo guidata da donna 30enne)

da 2.242 a 2.369,72 euro. +5,70%

(Audi A4 guidata da uomo 55enne, Fiat Panda guidata da donna 50enne, Smart ForTwo guidata da 18enne)

Tv a pagamento

da 189,46 a 191,88 euro. +1,28%

(abbonamento a una piattaforma streaming tv per vedere serie tv-cinema o calcio)

da 378,91 a 383,76 euro. +1,28%

(due abbonamenti:uno per serie tv-cinema e l’altro per il calcio)

da 598,80 a 603,60 euro.+0,80%

(abbonamento pay tv tradizionale per serie tv, intrattenimento, sport e calcio)

Conto bancario

da 73,62 a 82,29 euro. +11,78%

(molti movimenti online e nessuna operazione allo sportello)

da 128,37 a 140,13 euro. +9,16%

(molti movimenti online e nessuno allo sportello)

da 183,42 a 186,45 euro. +1,65%

(più operazioni allo sportello e poche online)

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.