La tutela della salute del cittadino è stato uno dei temi centrali di Ecomondo (Rimini, 5-8 novembre 2019), la culla dell’ecosistema imprenditoriale impegnato a promuovere un futuro sostenibile.

L’impatto ambientale della chimica verde

Spesso si definisce bio quello che bio non è. Il termine viene attribuito a un prodotto realizzato senza pensare all’impatto sulla salute delle persone e dell’ambiente. Ma quando si può usare correttamente questo termine? E quanto impatta la chimica verde? Canale Energia ha intervistato Sofia Mannelli di Chimica Verde Bionet.

Tazze riutilizzabili per evitare la plastica

La protezione dei consumatori e i rischi legati agli alimenti sono al centro delle attività di Safe Food Advocacy Europe, organizzazione no-profit indipendente che ha sede a Bruxelles. Tra i progetti che Safe promuove c’è quello di food packaging con cui, grazie al finanziamento ottenuto dal programma europeo Life per il biennio 2018-2019, fornisce cup in bamboo ad alcuni punti di ristorazione di Bruxelles per venderle ai consumatori a un costo irrisorio, circa 2 euro. Il consumatore che torna nel negozio e si presenta con la tazza riceve uno sconto minimo del 20% sui nuovi acquisti. “C’è un vantaggio per tutti”, spiega Federico Rossetti di Safe, “per il consumatore ma anche per l’azienda che si fa una buona pubblicità”.

Safe promuove anche iniziative di formazione rivolte agli agricoltori, come spiega Rossetti nella video intervista seguente.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.