Con il mese di aprile sono in arrivo nel Comune di Tonezza del Cimone una serie di nuovi contenitori per la raccolta dei rifiuti. Si tratta delle nuove campane “Easy”, destinate a cittadini, turisti e utenze non domestiche. Le modalità di raccolta invece non subiranno variazioni.

Caratteristiche dei nuovi contenitori

I nuovi contenitori sono destinati alla raccolta del vetro (di colore verde), della carta (giallo), degli imballaggi in plastica e del metallo (blu). Stesso discorso anche per i contenitori per il rifiuto secco, che come tutte le altre attrezzature, saranno sostituiti con strutture più capienti e resistenti.   

L’imbocco condizionato

Tra le caratteristiche di questi nuovi bidoni c’è, inoltre, un ‘imbocco condizionato’, ovvero proporzionato alla grandezza del tipo di rifiuto da conferire. Una soluzione pensata per contrastare il fenomeno del conferimento improprio dei rifiuti ed evitare che il processo di riciclo risulti meno efficace.

Serrature per i bidoni dell’umido  

E’ stato poi deciso di inserire delle serrature per i bidoni marroni per la raccolta dell’umido collocati in via Roma, strada centrale di Tonezza. Un’operazione finalizzata a evitare l’introduzione di rifiuti non adeguati. Per ritirare la chiave della serratura i cittadini interessati dovranno recarsi, dal 1° aprile, in Municipio, all’Ufficio Tributi.

Novità per le utenze non domestiche

Saranno messe a disposizione delle utenze non domestiche delle campane chiuse con la chiave, con una capacità di 7.000 litri destinate alla raccolta di carta e rifiuti da imballaggio in plastica.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.