A+ A A-

Green Energy - Green Living, un’installazione tra natura e tecnologia per mostrare i vantaggi dello storage

Una struttura geometrica realizzata a partire da materiali riciclabili in cui si alterna l’elemento naturale del lichene con quello tecnologico del sistema di storage. E’ il progetto intitolato “Green Energy - Green Living” realizzato dall’architetto Giorgio Caporaso per l’installazione allestita da Elmec, azienda specializzata nel fornire soluzioni per l’accumulo di energia, all’ hotel NHow in zona Tortona a Milano nell’ambito della mostra “IoricicloTuricicli7_Design or Not Design?” organizzata  per l’edizione 2016 del Fuorisalone, l’evento collaterale al salone del Design, in programma in questi giorni nel capoluogo lombardo. 

Un modo per presentare in maniera creativa il nuovo sistema di accumulo Tesla Powerwall realizzato da Tesla Energy, di cui Elmec è distributore, e per sottolineare la sempre maggior rilevanza del connubio tra storage ed energie rinnovabili (soprattutto fotovoltaico) nelle strutture abitative. 

I vantaggi di questa tecnologia consistono nel garantire una maggiore indipendenza dalla rete elettrica, nonché un maggior saving, perché nel momento in cui si installa una soluzione di power storage tutta l’energia elettrica prodotta dai pannelli fotovoltaici in eccesso rispetto ai consumi vengono immagazzinati per poi essere sfruttati all’occorrenza”, ha spiegato a Canaleenergia Alessandro Villa, amministratore delegato di Elmec Solar, che ha sottolineato come il fuorisalone sia stato scelto come occasione per presentare il prodotto proprio per gli orizzonti tematici legati alla sostenibilità.  Questo tema è stato declinato in tutti gli elementi dell’installazione: dalla struttura che vede la copresenza e l’integrazione di elementi naturali e tecnologie di ultima generazione, alla scelta di utilizzare materiali riciclabili, come ha sottolineato Caporaso

“Il principio che ha ispirato questa istallazione  - ha spiegato l’architetto - è stato quello di utilizzare materiali riciclati, riciclabili e in gran parte biodgrabili, come ad  esempio la struttura protante che è realizzata in cartone 100% riciclabile. Sono poi state usate delle finiture con allestimento minimale in linea con il messaggio che si doveva comunicare. Ciò è stato fatto tenendo conto del rapporto tra la forma dell’elemento e la sua funzione. Tutta la struttura è poi scomponibile:  si può smontare, rimontare e rimodualre in varie situazione. Inoltre tutti gli elementi costitutivi sono disassemblabili per singolo materiale per poi poter andare al riciclo in maniera agile”. 

 

Nei video le interviste integrali a Villa e Caporaso 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rubriche

Biogas, batteri “affamati” per rendere gli impianti più efficienti

EFFICIENZA - Monica Giambersio, 26-05-2017

Biogas, batteri “affamati” per rendere gli impianti più efficienti

Un acceleratore di processo “adattabile a qualsiasi tipo di impianto, per tecnologia e dimensione, che si applica senza alterazioni o modifiche della struttura”. E’ Bioreval, la soluzione realizzata...

Il futuro dei rifiuti umidi tra compost e bioraffinerie

THINK TECH - Redazione, 26-05-2017

Il futuro dei rifiuti umidi tra compost e bioraffinerie

Sfruttare le “grandi potenzialità industriali” legate al biometano, favorire l’utilizzo del compost in agricoltura e prevedere il su inserimento negli acquisti verdi della Pubblica Amministrazione, realizzando nei prossimi...

Basta telefonate moleste: Enel abbandona il teleselling

CONSUMER - Redazione, 25-05-2017

Basta telefonate moleste: Enel abbandona il teleselling

Il teleselling, cioè la vendita per via telefonica, viene spesso considerata un metodo poco chiaro di vendere un servizio nei confronti del consumatore.

Senza cadere in facili generalizzazioni...

Manovrina Ecobonus cedibile con maggiore facilità

IL COMMENTO - Andrea Di Dio - Teresa Gasparre, DLA Piper, 25-05-2017

Manovrina Ecobonus cedibile con maggiore facilità

Nell'ambito dei lavori di conversione del D.L. 24 aprile 2017, n. 50, la V Commissione Permanente "bilancio, tesoro e programmazione" della Camera ha approvato, in sede referente, una...

Nucleare al centro della sostenibilità energetica

IL COMMENTO - Redazione, 24-05-2017

Nucleare al centro della sostenibilità energetica

Le 18 bobine tiroidali che opereranno in ITER (International Thermonuclear Experimental Reactor) a Cadarache, nel sud della Francia, presentate a La Spezia presso lo stabilimento di ASG Superconductors lo...

Una P.A. green vale 103 milioni di euro

SMART CITY - Redazione, 24-05-2017

Una P.A. green vale 103 milioni di euro

Se tutti i dipendenti pubblici acquisissero comportamenti di consumo responsabili si otterrebbe una riduzione che va dal 5 al 15% della spesa della P.A. in bolletta: circa 103...

La comunicazione al centro dell'efficienza energetica

EFFICIENZA - Redazione, 24-05-2017

La comunicazione al centro dell'efficienza energetica

Il ruolo dell’energy manager nell’industria alimentare si basa su coinvolgimento e comunicazione tra i reparti e passione per il proprio lavoro. Queste le conclusioni della quinta edizione di...

Infrastruttura a idrogeno, in Giappone l'accordo tra 11 imprese

THINK TECH - Redazione, 24-05-2017

Infrastruttura a idrogeno, in Giappone l'accordo tra 11 imprese

Si potrebbero definire i “fantastici 11 dell’idrogeno”, le altrettante compagnie che lo scorso 19 maggio hanno siglato un accordo di collaborazione per lo sviluppo indipendente su larga scala...

Mobilità elettrica, nel Comune di Milano 10 mila ricariche in un anno per Nissan e…

SMART CITY - Redazione, 23-05-2017

Mobilità elettrica, nel Comune di Milano 10 mila ricariche in un anno per Nissan e A2A

A2A, Nissan e Comune di Milano tirano le somme. Ad un anno dall’installazione delle 13 paline fast charge, progettate e fornite da Nissan per essere integrate nel sistema...

Elettricità dal metano grazie a batteri sintetici

THINK TECH - Redazione, 23-05-2017

Elettricità dal metano grazie a batteri sintetici

Riscrivere il dna dei batteri al computer per creare microorganismi sintetici non presenti in natura in grado di convertire il metano in elettricità. E’ quello che è...

Consulta la versione precedente del sito di

Gruppo Italia Energia © 2013 | Via Valadier 39, Roma

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy