Smartphone scarico? Ricaricalo con una pianta!

Ricaricare il proprio smartphone grazie all’elettricità generata dalle radici delle piante. Succede in Spagna grazie alla tecnologia Bioo

689

smartphone scarico

Andare al centro commerciale e ricaricare il proprio smartphone scarico grazie all’energia generata dalle radici delle piante. Succede in Spagna grazie alla tecnologia Bioo realizzata dall’azienda iberica Arkyne Technologies. L’idea alla base è quella di fornire un metodo alternativo, ecologico e sostenibile per ricaricare i piccoli oggetti.

Come funziona Bioo

Bioo sfrutta una tecnica denominata Plant microbial fuel cell (PMFC) con cui riesce a produrre elettricità dalle radici delle piante combinando ossigeno e idrogeno e ottenendo come sottoprodotto acqua. Attualmente è usto in Germania e Svezia.

Maggiori approfondimenti  nel video di spiegazione, realizzato in occasione dell’Expo 2017 di Astana dove Bioo era in mostra al Thematic Pavilion.

 

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI
Ivonne Carpinelli
Giornalista con la passione per l'ambiente e l'energia lavoro con Gruppo Italia Energia dal 2014. Mi occupo anche di mobilità dolce e alternativa, nuove costruzioni, economia circolare, arte e moda sostenibile. Esperta nella gestione dei social network e nel montaggio video non esco mai senza penna, taccuino e... smartphone.