IoT e rinnovabili alternative al Maker Faire di Roma

Veicoli elettrici, domotica e diverse soluzioni di chimica verde, tra nuovi inventori e grandi aziende

1056

Maker Faire di Roma

È tornato l’appuntamento annuale  Maker Faire – The European Editionpresso la Nuova Fiera di Roma dal primo al 3 dicembre. Evento dedicato a tutta la famiglia dei maker che mette al centro creatività e inventiva nel mondo dell’ICT, della robotica e dell’automazione.

Anche in questa edizione della Maker Faire di Roma non sono mancati veicoli elettrici a due e 4 ruote e la domotica inoltre diverse soluzioni di chimica verde per valorizzare scarti e sostenibilità della produzione dalla canapa ai tanto discussi, politicamente, pannolini compostabili.

Affiancati al “Maker Movement” player internazionali come Eni e Leroy Merlin segno di come le logiche open source e l’inventiva dei singoli siano sempre più motore di innovazione per i grandi player

Inventiva anche per la produzione di energia che oltre al sole con il prototipo dell’università di Salerno guarda anche alla pioggia

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
CONDIVIDI
Agnese Cecchini
Giornalista, video maker, sviluppo format su più mezzi (se in contemporanea meglio). Si occupa di energia dal 2009, mantenendo sempre vivi i suoi interessi che navigano tra cinema, fotografia, marketing, viaggi e... buona cucina. Direttore di Canale Energia; e7, il settimanale di QE ed è il direttore editoriale del Gruppo Italia Energia dal 2014.