metalinguaggio
In copertina, una foto d’archivio di Canale Energia.

MI.RA/Dexter è il metalinguaggio sviluppato da Comau che si basa su algoritmi di intelligenza artificiale per facilitare la comunicazione uomo-macchina, ottimizzando l’operatività industriale attraverso la traduzione della sintassi del linguaggio umano in sintassi robotica. Questo vantaggio consente agli operatori di programmare più agevolmente un sistema robotico utilizzando comandi intuitivi ed eseguire azioni complesse.

Il metalinguaggio che migliora l’efficienza del lavoro

L’interfaccia di programmazione del metalinguaggio è semplificata e consente all’operatore di adattare, regolare e correggere in tempo reale le azioni del robot, migliorando l’efficienza del ciclo di lavoro.

Questa soluzione, presentata dall’azienda sviluppatrice, semplifica la creazione di complessi software necessari per l’interazione con i bracci robotici. Permette inoltre di programmare qualsiasi tecnologia industriale in modo immediato. Il primo beneficio, in termini di operatività, è quello di eliminare i costi dedicati alla programmazione dei robot.

Leggi anche L’intelligenza artificiale garantisce maggiore efficienza nelle utility

Le applicazioni

MI.RA/Dexter è stato recente impiegato per programmare una cella robotica destinata al controllo qualità della Fiat 500 Elettrica. Questa applicazione ha risposto all’esigenza di automatizzare il processo di verifica e controllo del sistema di infotainment della vettura: “Si tratta di procedure solitamente lunghe, ripetitive e svolte manualmente, con costi elevati e possibile margine di errore. La soluzione sviluppata da Comau, costituita da un robot NJ-220 in versione Safe, abbinato ad un Racer-5 COBOT montato sul polso, per lo svolgimento automatizzato delle attività di prova all’interno della vettura, permette di aumentare l’efficienza, la tracciabilità e la ripetibilità della procedura. Inoltre, assistendo in maniera concreta l’operatore durante l’esecuzione di ogni compito assegnato, il sistema collaborativo contribuisce ad assicurare la piena conformità al processo di validazione”, viene spiegato nella nota stampa.

Comau MI.RA Dexter Robot
Foto di cortesia: Comau / MI.RA-Dexter robot.

La soluzione ottimizzata per tale processo integra anche dispositivi sensibili quali un microfono e un altoparlante per il riconoscimento dei comandi vocali, oltre ad una pinza per l’esecuzione delle operazioni di contatto più delicate. Infine, le funzioni di sicurezza intrinseche del robot articolato a 6 assi hanno permesso di eliminare la necessità di barriere protettive, andando quindi a ridurre l’ingombro complessivo dell’impianto e i costi legati ai sistemi di sicurezza.

Leggi anche Machine learning per valutare i rischi del cambiamento climatico

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.