Un chewing gum elettrico in grado di mantenere illimitatamente il suo sapore. E’ la stravagante tecnologia, come si legge sul sito New Scientist, a cui sta lavorando un team di scienziati della Meiji University in Giappone.

Un sapore poco gradevole

Ad oggi siamo lontani dal vedere questo chewing gum tecnologico sugli scaffali dei supermercati. La sperimentazione è, infatti, ancora in fase iniziale e dai primi test sembrerebbe che il gusto di questa gomma da masticare non abbia riscosso molto successo. 

Come funziona

La tecnologia sfrutta l’effetto piezoelettrico per generare una stimolazione elettrica. Si tratta nello specifico di una carica molto bassa creata tramite uno stress meccanico applicato su alcuni tipi di materiali. In questo modo viene creato l’effetto del sapore del chewing gum.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.