Lamborghini
immagine dal profilo Instagram di Lamborghini

E’ frutto della collaborazione con il MIT (Massachusetts Institute of Technology) la nuova e-car firmata Lamborghini: la ‘Lamborghini Terzo Millennio’, di cui è stato recentemente presentato un prototipo all’ EmTech 2017.  La casa automobilistica avrebbe in programma di stanziare 200 mila euro all’anno per il progetto. 

Le componenti della nuova Lamborghini

L’auto è dotata di quattro motori elettrici, uno per ogni ruota, e utilizza supercapacitori, più performanti rispetto alle normali batterie che possono recuperare l’energia nel momento in cui è richiesta maggiormente. La carrozzeria è inoltre realizzata in nantotubi di carbonio in grado di accumulare energia. La vettura è accessoriata con qualcosa di simile a un pilota virtuale, capace di valutare il migliore percorso stradale. Si tratta di uno strumento con cui chi guida potrà interagire scegliendo o meno di seguire i consigli forniti.  

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.