Bari testa le lampade a LED

245

Il Comune di Bari ha deciso di avviare una sperimentazione sull’applicazione di LED nell’ambito della rete di illuminazione pubblica del capoluogo pugliese. L’iniziativa è propedeutica all’indizione di una gara d’appalto per la sostituzione di 1.500 corpi illuminanti con tecnologie più efficienti e sostenibili.

L’idea, riferisce l’Assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, è di testare in anticipo la resa illuminotecnica delle diverse soluzioni presenti in commercio in modo da facilitare i procedimenti del bando successivo.

Obiettivo ulteriore, riferisce il Comune, è di utilizzare la riqualificazione dell’illuminazione anche per aumentare il tasso di sicurezza in alcuni quartieri della città, abbinando l’installazione di un servizio di video sorveglianza.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.