Una Oil e gas methan partnership 2.0 per abbattere le emissioni di gas

L'intervista a Manfredi Caltagirone, programme management officer at UN environment programme

250

L’Oil e gas methan partnership 2.0, iniziativa lanciata il 23 novembre di quest’anno, ha come obiettivo la misura delle emissioni di metano lungo tutta la filiera del comparto “l’inizio di una piccola rivoluzione spiega a Canale energia Manfredi Caltagirone, programme management officer at UN environment programme, incontrato a seguito dell’evento , organizzato dagli Amici della Terra: Il ruolo dell’Italia per la riduzione delle emissioni di metano della filiera del gas naturale” che si è svolto on air il 19 novembre.

Un’iniziativa, quella della methan partnership 2.0, in cui sta iniziando ad esserci sempre più la presenza delle aziende italiane. L’accesso dipende dalla sottoscrizione degli impegni del framework e l’individuazione di un target di abbattimento di emissioni per la specifica azienda. Nel video l’intervista completa.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Agnese Cecchini
Giornalista, video maker, sviluppo format su più mezzi (se in contemporanea meglio). Si occupa di energia dal 2009, mantenendo sempre vivi i suoi interessi che navigano tra cinema, fotografia, marketing, viaggi e... buona cucina. Direttore di Canale Energia; e7, il settimanale di QE ed è il direttore editoriale del Gruppo Italia Energia dal 2014.