Jgc ottiene la porzione più grande nel megaprogetto relativo ai giacimenti petrolio e di gas Zuluf

312

petrolio Iea guerra in UcrainaJgc Corporation e Jgc Arabia si sono aggiudicate congiuntamente due contratti da Saudi Aramco.

L’impegno è relativo al progetto di sviluppo del giacimento di petrolio e gas Zuluf, nel golfo Persico.

Indrajit Sen, Oil & Gas Editor di Meed di GlobalData, spiega contenuti e attività sottesi al contratto: “Il progetto di incremento della produzione Zuluf è di fondamentale importanza per Saudi Aramco nella sua ricerca di raggiungere una capacità massima di produzione di petrolio di 13 milioni di barili al giorno entro il 2027.

Aramco ha stanziato un budget di spesa in conto capitale (capex) da $ 40 miliardi a $ 50 miliardi per il 2022. La parte destinata ai contratti Zuluf Epc rappresenta una quota importante di questo piano di investimenti”.

Vincendo i due principali pacchetti Epc onshore, Jgc è emersa come il più grande appaltatore del megaprogetto Zuluf. Con un valore combinato dei suoi contratti stimato in oltre $ 3 miliardi”.

Con Aramco che cerca di aumentare i suoi investimenti in capacità di produzione di petrolio, gas, raffinazione e prodotti petrolchimici, l’appaltatore giapponese, che ha una notevole esperienza nell’esecuzione di progetti Epc in Arabia Saudita, si è posizionato come partner privilegiato per più contratti di progetto chiave”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.