Il Sudafrica continua a promuovere la transizione energetica verso le rinnovabili

205

Reippp AfricaEntrano nel vivo le gare d’appalto del Renewable Energy Independent Power Producers Procurement (Reippp), il programma sviluppo del settore delle rinnovabili in Sud Africa. Pochi giorni fa è stata infatti lanciata in via ufficiale una nuova tornata di bandi nell’ambito del Reippp, che prevede l’assegnazione di contratti per la costruzione di centrali elettriche alimentate da fonti rinnovabili per un totale di 2.600 MW, 1.600 da eolico e 1.000 da fotovoltaico al fine di rifornire l’azienda nazionale dell’energia Eskom per i prossimi due decenni.

Il cammino di Pretoria nel Reippp

Questo progetto fa parte del piano di ricostruzione e ripresa post Covid-19 del governo sud africano che ha fatto partire gare per la costruzione di centrali destinate a produrre 11.800 MW da fonte rinnovabile entro il 2022.Tale iniziativa può essere utilizzata dalle aziende italiane, soprattutto nel progetto di riconversione di tre infrastrutture energetiche alimentate a carbone situate nei pressi del confine con il Mozambico. Questa posizione favorirebbe lo sviluppo di infrastrutture per il trasporto del gas da quest’ultimo paese.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.