Smog Previsioni Inquinamento E1509114011843

Carbone da fuliggine, 1,3-butadiene, manganese, idrogeno solforato, acrilonitrile. E ancora 1,2-tricloroetano, rame, tricloroetilene, vanadio, cobalto, antimonio e naftalene

Sono queste le nuove tredici sostanze inquinanti segnalate dall’ANSES, l’agenzia francese per la salute dell’ambiente, del lavoro e degli alimenti, come responsabili di seri danni alla qualità dell’aria e di conseguenza alla salute delle persone. 

Due criteri

Gli studiosi dell’ente hanno analizzato ben 557 sostanze inquinanti secondo due criteri principali: presenza in atmosfera e pericolosità per la salute.

Danni sulla salute

In particolare, per quanto riguarda l’impatto sulla salute, dallo studio è emerso come, ad esempio, le particelle di fuliggine di carbonio siano pericolose per il loro effetto nocivo sui polmoni. In generale le particelle ultrafini possono creare danni al sistema nervoso e respiratorio, penetrando  nel sangue e arrivare fino al cervello. Inoltre attraverso la placenta possono costituire un serio problema per i feti. 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.