I consumatori sono sempre propensi a preferire nei loro acquisti prodotti che vengono da filiere sostenibili. Questa attitudine viene mantenuta anche nel caso del commercio on line. Secondo i dati di Idealo, portale web specializzato nella comparazione prezzi, circa il 70,3% di chi compra online è disponibile a spendere di più per acquistare un prodotto eco-sostenibile.

I prodotti green più richiesti

Se si entra più in dettaglio e si analizzano i dati relativi alle diverse tipologie di prodotto per cui si preferisce avere la garanzia di una provenienza green, emerge come al primo posto ci sia il settore Cibo & Bevande, con una percentuale del 50,3%. In seconda posizione si colloca invece il comparto Elettronica (44,4%), seguito sda Giocattoli & Gaming (30,7%), Bambini & Neonati (30,6%) e Sport & Outdoor (20,1%).

Il surplus di spesa 

Per tutti questi comparti gli utenti sarebbero disposti a spendere, nel 31,9% dei casi, anche tra l’11 e il 20% in più del prezzo del prodotto.

Giovani, i più sensibili ai temi green

La fascia di consumatori più sensibile ai temi green è in particolare quella dei più giovani. Il picco si ha tra tra i 18 e i 24 anni (78,3%) e poi diminuisce  con la crescita dell’età. In particolare i ragazzi tra i 18-24 dimostrano una propensione del 95,6% maggiore degli over 55.

Le donne sono più ecofriendly degli uomini

Un altro dato che caratterizza il campione è la maggiore attenzione delle donne, rispetto agli uomini, ai temi della sostenibilità nelle scelte di acquisto. In particolare il divario è dell’11,4%.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.