Foto di Patty Jansen da Pixabay

Il settore australiano delle auto elettriche ha registrato, nel corso del 2019, una crescita che lo ha portato a triplicare vendite, anche se il dato complessivo è ancora al di sotto della maggior parte dei Paesi sviluppati. Nello specifico l’anno scorso sono stati venduti 6.718 veicoli elettrici e ibridi plug-in, rispetto ai 2.216 dell’anno precedente. Allo stesso tempo si sono ridotte le vendite di automobili con motore a combustione di una percentuale pari al 7,8% in quel periodo.

Tra la bici e l’auto elettrica c’è “PodRide”

In generale il vettore elettrico registra un sempre maggiore appeal. A riprova dell’ormai crescente e consolidata attenzione nei confronti di questo tipo di mobilità, anche le tante innovazioni di cui è costellato il comparto. Un esempio è il progetto dell’ ingegnere svedese Mikael Kjellman, denominato PodRide, un veicolo elettrico a 4 ruote con caratteristiche intermedie tra la bicicletta e la macchina. Sotto il cofano il mezzo è dotato di un motore da 250 W che consente una velocità massima di 25 km / h e ha un’autonomia di 60 km.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.