rete elettrica Entsoe e UE Dso
Foto Pixabay

Il EU Dso Entity (Distribuition system operator) ed Entso-e (European network of transmission system operators for electricity) firmano un memorandum d’intesa (MoU).

Attraverso questo MoU lavoreranno insieme per contribuire alla transizione verso un sistema energetico europeo a zero emissioni di carbonio. Questo includerà lo sviluppo, l’implementazione e il monitoraggio di codici di rete e linee guida e la promozione delle migliori pratiche nel funzionamento e nella pianificazione dei sistemi elettrici di trasmissione e distribuzione, rimarcano in un comunicato stampa congiunto.

Leggi anche Rete elettrica: Entso-e lancia la prima valutazione europea sull’adeguatezza delle risorse

L’intesa per un sistema elettrico più sostenibile

Commentando la firma del MoU, così nel comunicato il presidente dell’ente UE Dso, Vincenzo Ranieri: “Le ambizioni di raggiungere una società europea neutrale per il clima entro il 2050 richiedono una forte collaborazione tra tutti i principali attori dell’ecosistema energetico, come i Tso e i Dso. Il MoU rappresenta un passo fondamentale nel percorso di dialogo che le nostre associazioni hanno abbracciato, per contribuire a un sistema elettrico europeo flessibile, resiliente e aperto, definendo standard e linee guida e alimentando la nostra conoscenza comune”.

Il presidente di Entso-e Hervé Laffaye aggiunge: “Una stretta cooperazione tra gli operatori dei sistemi di trasmissione e distribuzione è essenziale per consentire la transizione energetica. Il MoU stabilisce un quadro chiaro per promuovere una cooperazione ambiziosa a livello europeo, necessaria per sostenere gli obiettivi climatici europei. Non vediamo l’ora di cooperare con l’entità Dso dell’UE su argomenti di interesse reciproco e sulla definizione di posizioni comuni, tenendo conto delle nostre missioni e mandati complementari e dell’interesse dei clienti. La prima pietra miliare sarà la presentazione congiunta del progetto di codice di rete sulla sicurezza informatica all’Acer (Agency for the cooperation of energy regulators) il 14 gennaio”.

Leggi anche Entso-E: “A green Europe passes through the overall interoperability of the energy system”

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.