I consumi elettrici secondo Terna

Il nuovo rapporto mensile sull’Italia elaborato dal gestore di rete

254

consumiSi conclude con segno positivo l’andamento dei consumi elettrici in Italia nel 2020. Secondo l’ultimo report mensile di Terna, infatti, a dicembre 2020 la richiesta di energia è stata di 25,9 miliardi di kWh, cioè +1,1% rispetto a dicembre 2019 e +0,3% rispetto a novembre 2020, confermando un trend di rialzo che va avanti da alcuni mesi. Bene anche le fonti di energia rinnovabili (Fer) se si considera l’andamento mensile e non quello paragonato al 2019.

Le variazioni percentuali riportate di seguito vanno considerate rispetto allo stesso periodo del 2019

Consumi dicembre 2020

Consumi di elettricità: 25,9 miliardi di kWh

Consumi settoriali: siderurgico +23,2%; meccanica +7%; materiali da costruzione -2,1%

Copertura della domanda: 87,3% con produzione nazionale; 12,7% saldo con estero

Produzione nazionale netta: 22,9 miliardi di kWh (+1,5%); termoelettrico +14%

Produzione da Fer: -16,2%; eolica -17,1%, idrica -23,1%, FV -16,2%, geotermica +3%,

Copertura della domanda con Fer: 32%

Consumi gennaio dicembre 2020

Domanda elettrica: 302.751GWh, -5,3%

Copertura della domanda con Fer: 38%

Produzione totale netta: 226.583 GWh; 41,7% da Fer

Produzione da Fer: 114,0 TW, +1%

Leggi anche: Il Covid-19 lo troviamo anche in bolletta

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.