Climatechangeok 1024x683Sono quattro gli ambiti della legislazione dell’UE in materia di clima su cui la commissione ha avviato a metà novembre altrettante consultazioni. Si tratta di temi riguardo ai quali Bruxelles prevede di adottare, a giugno 2021, proposte di revisione che contribuiranno a realizzare il Green deal europeo. E a conseguire il nuovo obiettivo proposto dall’UE di ridurre le emissioni di gas a effetto serra di almeno il 55% entro il 2030 rispetto ai livelli del 1990.

Le 4 consultazioni

Le consultazioni pubbliche riguardano il sistema di scambio di quote di emissione dell’UE; il regolamento sulla condivisione degli sforzi; le norme in materia di uso del suolo, cambiamenti di uso del suolo e silvicoltura e le norme in materia di prestazione – emissioni di CO2 per autovetture e furgoni.

Deadline

Si potrà esprimere il parere fino al 5 febbraio 2021. Tramite queste consultazioni, la Commissione dà ai cittadini, ai gruppi di interesse, alle Ong e alle altre parti interessate l’opportunità di partecipare attivamente a questo importante processo legislativo.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.