Sviluppo Sostenibile 1024x608A ridosso del Consiglio Europeo, i Parents for future ha chiesto all’UE in una lettera aperta, misure per una ripresa sostenibile post pandemia. E un percorso virtuoso che sappia offrire un futuro in linea con l’ambiente alle prossime generazioni.

Parents for future, nella lettera un invito a finanziare una ripresa green e resiliente 

I nostri figli e le generazioni future – si legge nella lettera – stanno affrontando un futuro incerto a causa della crisi climatica e dell’accelerazione della perdita di biodiversità”. “La crisi del Covid19 ha messo in luce la pericolosa fragilità dei sistemi socioeconomici globali. E questo in particolare nel contesto di un’ecosfera in rapido esaurimento. Il nostro sistema socioeconomico deve fare un passo in avanti verso la resilienza e la sostenibilità”.

Le richieste dei Parents for future

In particolare, i Parents for future chiedono al Parlamento europeo di rivolgersi al Consiglio europeo per chiedere di utilizzare “questa opportunità unica” per dedicare risorse al finanziamento di una ripresa ecologica post-pandemia “ambiziosa e trasformativa”.

Sviluppo sostenibile è responsabilità nei confronti dei cittadini

“Lo sviluppo equo e sostenibile è possibile ed è una responsabilità che le istituzioni dell’UE hanno nei confronti dei loro cittadini”, sottolinea in nota Stephanie Cunningham dei Parents for future global / Italia.

Le adesioni

La lettera è stata firmata da 13 gruppi dei Parents for future di diversi paesi UE. Inoltre ha avuto l’adesione di gruppi di genitori in 19 paesi non UE. I firmatari sostengono che l’UE sia “in una posizione unica per farlo in un momento storico in cui democrazia e internazionalismo sono a rischio. Tale governance invierebbe un chiaro segnale politico non solo ai mercati europei, ma a quelli globali, poiché l’Unione europea è il secondo mercato più grande al mondo”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.