L’analisi prodotta dal Deutscher Wetterdienst, il servizio meteo della Repubblica federale tedesca, e da Copernicus atmosphere monitoring service (Cams), servizio all’interno del Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (Ecmwf l’acronimo in inglese) dell’UE, ha rilevato valori insolitamente bassi di ozono nella troposfera libera nell’emisfero settentrionale.

ozono

Bassi valori di ozono nella troposfera liquida

Lo studio suggerisce che questa riduzione tra 1 e 8 chilometri di altitudine è stata dovuta alle restrizioni per far fronte alla pandemia di Covid-19. Richard Engelen, vicedirettore del Cams, interpreta così questi dati: “Ad esempio, la riduzione dei trasporti via terra e aria ha significato meno consumo di carburante e meno emissioni nell’atmosfera. Ciò ha causato una minore concentrazione di ossidi di azoto, che sono i principali motori delle reazioni fotochimiche nell’atmosfera”.

Basse concentrazioni di ossidi di azoto nella troposfera libera, ha proseguito Engelen, “hanno significato una bassa produzione fotochimica, che si è tradotta in meno ozono. I nostri dati di rianalisi Cams hanno contribuito allo studio dimostrando che i bassi valori di ozono, evidenziati dalle osservazioni della sonda a palloncino, non potevano dipendere dai cambiamenti nelle condizioni meteorologiche da un anno all’altro, il che ha portato alla conclusione che le ridotte emissioni ne rappresentano probabilmente la causa principale”.

Troposfera e concentrazione di ozono

La troposfera è la fascia sferoidale aeriforme dell’atmosfera terrestre che si trova in basso a diretto contatto con la superficie terrestre, di spessore variabile a seconda della latitudine (ai poli è spessa solamente 8 km mentre all’equatore raggiunge i 16-20 km); La stratosfera comincia intorno ai 12 km (8 km ai poli e 20 km all’equatore) e termina a un’altitudine di circa 50 km.

L’ozono è un gas presente sia nella stratosfera che nella troposfera. Nella prima, ci protegge dalle dannose e pericolose radiazioni UV, mentre quello nella troposfera è un inquinante oltre che un importante gas serra. Teoricamente dovremmo avere molto gas nella stratosfera e una piccola quantità nella troposfera. In verità, a causa delle attività antropiche, nell’ultimo secolo si è verificata una diminuzione nella stratosfera e un aumento nella troposfera.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.