casa-ecologica-edilizia-greenTra i trend che stanno prendendo sempre più piede in ambito di edilizia green ci sono le case in legno.

Un esempio è quello di Ducale S.p.A., società immobiliare del Gruppo Tecnocasa, che ha deciso di puntare su questo settore attraverso “due operazioni immobiliari di pregio in una nota località in Trentino decidendo, nell’ottica della bioedilizia, di progettare e costruire” una serie di abitazioni di questo tipo.

Legname certificato

Il legname utilizzato per questi progetti proverrà esclusivamente da foreste della Comunità europea a riforestazione controllata e certificata PEFC-FSC e sarà dotato di certificazione ETA. Questo strumento permette di monitorare e identificare ogni pianta di origine durante tutte le fasi di lavorazione.

Materiali riciclati per i pavimenti

Un’altra scelta green del progetto è rappresentata dalle pavimentazione dei terrazzi. In questo caso si è optato per un prodotto composto da materie prime da riciclo, limitando così il taglio degli alberi. Questo particolare materiale a fine vita è riciclabile al 100% e può anche essere impiegato come combustibile.

Efficienza energetica

Fin qui dunque i progetti in Trentino. Tuttavia quello delle case in legno è solo uno dei tanti filoni in cui si snoda l’approccio green del gruppo. Un altro tema chiave per l’azienda è, ad esempio, quello dell’efficienza energetica. Il gruppo punta a ottenere la classe energetica più elevata possibile, ovvero la classe A, e dal 2010 ha iniziato il percorso per ottenere la certificazione LEED in un intervento nella provincia di Milano. Operazione poi replicata in altri due interventi a Milano, in zona Romolo e in zona Moscova.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.