holzius bioedilizia

Vicino Vienna, a Baden, si trova un’abitazione del tutto nuova in legno massiccio e dagli spazi ridotti, ma che risultano aperti, grazie ad un design sofisticato.

È stata realizzata da holzius, realtà unica nel panorama della bioedilizia, situata nel Parco nazionale dello Stelvio, con il supporto esecutivo di Holzbau Sixt, su progetto dell’architetto Christoph Kaspar. 

Materiali sostenibili ed efficienza al centro

I materiali utilizzati sono sostenibili, naturali e privi di colle e il legno è il materiale protagonista. Il legno massello è presente internamente con circa 300mq di elementi parete e più di 210mq di elementi soffitto in massello. 

L’intera facciata esterna è stata isolata con fibra di legno tenero e lana di legno, intonacata e rivestita di legno di larice pre-grigiato, retroventilato.

Si estende su due piani, su una superficie totale di circa 180mq, include un giardino e una terrazza esterna, con una superficie di circa 100mq. 

Vetrate e superfici finestrate permettono alla luce naturale di entrare, così da illuminare l’area open space in parte su due piani, ampliata da un’area adibita al lavoro e da una biblioteca al piano superiore. 

Permette di non impiegare colle e parti metalliche il caratteristico principio costruttivo alla base di tutte le case in legno firmate holzius, ovvero: il tassello in legno con bordi a coda di rondine che funziona da raccordo, assicurando stabilità di forma agli elementi parete e soffitto.

Sul tetto in legno massello, è stato installato un impianto fotovoltaico capace di coprire l’intero fabbisogno energetico della casa. 

Gli elettrodomestici possono essere azionati in piena autonomia, on una potenza complessiva di 3,5 kWp. L’area centrale del soggiorno viene riscaldata grazie al riscaldamento a pavimento e ad una stufa. 

Il certificato energetico dell’edificio indica un coefficiente di trasmittanza termica (U) pari a 0,27 W/m2 per l’intera superficie di riferimento di 172 m2K.

Invece, il coefficiente di trasmittanza termica relativo agli elementi in legno massiccio è sui 0.12, il che garantisce un ottimo isolamento termico e vantaggi in termini di consumi e di emissioni di CO2. L’edificio infatti è in classe energetica A+.

“Una progettazione dettagliata e accurati lavori preparatori hanno permesso di realizzare uno spazio di vita straordinario, che integra la natura al suo interno permettendo agli ospiti di goderne”, dichiara Herbert Niederfriniger, amministratore delegato di holzius.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.