casa-ecologica-edilizia-greenÈ stata inaugurata a Casere di Predoi (Bolzano) la prima abitazione energeticamente autosufficiente che produce energia pulita e può stoccarla sotto forma di idrogeno. 

Come funziona

Quest’innovativa abitazione produce l’energia di cui ha bisogno grazie a una soluzione tecnologica per lo stoccaggio di idrogeno in polvere metallica e a un sistema di gestione energetica annesso. Ma come avviene in dettaglio il processo? Una turbina idraulica produce energia che viene a sua volta trasformata in idrogeno mediante elettrolisi. Questo idrogeno viene successivamente immagazzinato in polvere di metallo. Una cella a combustione, nel momento in cui si verifica una richiesta di energia nell’abitazione, può convertire l’idrogeno stoccato in elettricità.

Applicazioni

Secondo i costruttori, la Gkn Sinter Metals, azienda parte del gruppo internazionale Gkn Powder Metallurgy, specializzata nel settore delle componenti per il comparto automobilistico e per applicazioni industriali con processi di metallurgia delle polveri, questo tipo di soluzione è particolarmente adatta per essere realizzata nelle aree di alta quota, per esempio, nelle malghe (abitazioni caratteristiche del Trentino Alto Adige situate nelle zone più alte delle montagne) e nei rifugi.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.