La green economy come chance di visione politica

online e7

495

La green economy per il rilancio del Paese è un concetto che diversi stakeholder, tra cui centri di ricerca e realtà imprenditoriali, stanno promuovendo. A livello politico anche partiti non spiccatamente green iniziano a guardare alla sostenibilità come parte di una visione strategica di programma. È il caso del Pd in cui, dai primi di dicembre, alcuni esponenti hanno proposto un documento politico, il “Progetto Green Economy”, in vista del congresso di partito. Sulla visione del documento e le opportunità di sviluppo l’intervista ad Alessandra Bailo Modesti, tra i promotori del progetto, apre l’ultimo numero del settimanale e7.

Mobilità alternativa. Il microcar sharing fa squadra per città meno inquinate anche con il supporto di Ics-Iniziativa car sharing. L’intervista al Coordinatore Ubeeqo per l’Italia Marco Meloni tra le piattaforme che aiuteranno la gestione del servizio. A seguire l’approfondimento con Zeno D’Agostino, Presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale e del porto di Trieste, sull’impatto ambientale dei trasporti marini e sulle opportunità derivanti dal GNL.

Il World economic Forum si tinge di verde. Il “post it” della settimana è sul 49° annual meeting di Davos che ha visto l’ambiente e il clima protagonisti.

Oil&gas. Gli effetti della crisi in Venezuela e i Numeri dell’energia di Unione Petrolifera.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.