e7 bioeconomia circolareIl principale obiettivo del nuovo fondo European circular bioeconomy fund (Ecbf), dedicato esclusivamente alla bioeconomia e alla bioeconomia circolare nell’UE, è di mobilitare investimenti pubblici e privati per promuovere lo sviluppo di imprese e progetti bio-based. L’ultimo numero del settimanale e7 apre con l’intervista a Michael Brandkamp, general partner di Ecbf.

Il settimanale affronta anche il tema della tutela della risorsa idrica con l’intervento del direttore generale dell’Autorità idrica toscana, Alessandro Mazzei, e il “3 domande a” Mareamico sugli Stati generali del mare, a Ostia a fine ottobre.

Bioeconomia circolare

Indice di e7 del 7 ottobre 2020

3 \ cover story di Monica Giambersio
Bioeconomia circolare, attivo il nuovo fondo Ecbf
Lo European circular bioeconomy fund ha una dimensione target di 250 milioni di euro. L’approfondimento con Michael Brandkamp, general partner di Ecbf

7 \ servizio idrico integrato di Agnese Cecchini
Dissalatore osmotico, una risorsa idrica che l’isola d’Elba non vuole
Alessandro Mazzei, direttore generale Autorità idrica toscana,
risponde alle incertezze della popolazione

12 \ ambiente di Ivonne Carpinelli
Tornano gli Stati generali del mare per parlare (anche) di strategia marina ed educazione ambientale

17 \ post it
L’Italia degli energy manager
Presentato il rapporto sulle nomine nel 2019 in un web in air Fire

18 \ consumer di Agnese Cecchini
Raccontare in un’immagine la povertà energetica
Al via il concorso promosso dall’Alleanza contro la povertà energetica

20 \ visto su canale energia
Imballaggi in plastica, “L’UE deve aumentare il riciclo per raggiungere i target fissati”

21 \ visto su QE
Francia: pronte le regole per l’idrogeno, dubbi della Cre

22 \ news aziende
• Snam investe nel biometano agricolo
• E.on. sostiene la lotta all’inquinamento nelle Eolie
• Lgim e Baringa partners collaborano sul rischio climatico
• In Lombardia parte il primo progetto Rec di Sorgenia
• Il treno a idrogeno di Alstom arriva nei Paesi Bassi

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.