“Smart cities tra concetto e pratica” è il titolo di una ricerca pubblicata dal Centro studi di Assolombarda che rappresenta una prima sintesi di attività dell’Associazione sulle città intelligenti. L’ultimo numero di e7 il settimanale di QE apre con l’intervista a Gioia Ghezzi, Vicepresidente di Assolombarda con delega a Sviluppo sostenibile e Smart Cities, oltre che Presidente di Ferrovie dello Stato Italiane.

Nel laboratorio giapponese KEK di Tsukuba sono iniziate le prime collisioni tra elettroni e antielettroni nell’acceleratore a più alta luminosità del mondo: SuperKEKB. Queste attività costituiscono la seconda fase dell’esperimento Belle II, partito nel 2016. L’Italia partecipa con più di 70 scienziati provenienti da INFN e da diverse Università. Il settimanale approfondisce alcuni aspetti del progetto insieme a Francesco Forti, Professore di Fisica dell’Università di Pisa, Ricercatore dell’INFN e Presidente del comitato esecutivo di Belle II.

“3 domande a” Francesco Vincenzi, Presidente dell’ANBI, sull’attuale disponibilità di acque irrigue a livello nazionale e sugli interventi necessari a livello territoriale.

Trasporti e salute: il commento di Veronica Aneris, portavoce italiana della Federazione europea Transport & Environment, sul nuovo regolamento UE in merito alle modalità di omologazione delle auto e i dati dell’Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni italiane dell’Istituto di sanità pubblica (sezione di igiene) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

La cybersecurity è questione di “Human factor”. A spiegarlo è Kevin Epstein, Vicepresidente della multinazionale canadese di cybersecurity Proofpoint.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.